We Will Roam – Slash

0
8

Traduzione di We Will Roam

We Will Roam è brano del secondo album “Apocalyptic Love” di Slash ex membro dei Velvet Revolver e attuale chitarrista dei Guns N’ Roses pubblicato 22 maggio 2012 dalla Dik Hayd Records.

Formazione

Slash – chitarra solista
Myles Kennedy – voce, chitarra ritmica
Todd Kerns – basso, voce
Brent Fitz
 – batteria, percussioni, pianoforte elettrico

We Will Roam

A restless tide
Is breaking on the shore
Unsettled skies
Beyond the storm

The wind we ride
Until we can no more
Just to find our own
Just to find out own

We can’t let go

And still we roam
Now forevermore
Tread the night on steel and stone
And still we roam
Never asking more
Where we are will be our home
Our home

And it’s been said
That we’re the last to fall
A precious few
The first to fade

Keepers till the end
Of what was lost
Still we can’t let go
Still we can’t let go

We’re on our own

And still we roam
Now forevermore
Tread the night on steel and stone
And still we roam
Never asking more
Where we are will be our home

And still we roam
Now forevermore
Tread the night on steel and stone
And still we roam
Never asking more
Where we are will be our home

Vaghiamo ancora

Le onde irrequiete
Si infrangono sulla riva
Cieli disordinati
Dopo il temporale

Il vento che cavalchiamo
Finché non potremo più
Proprio per trovarci
Proprio per trovarci

Non possiamo andare

E vaghiamo ancora
Ora per sempre
Camminato la notte su acciaio e pietra
E ancora vaghiamo
E non chiediamo mai di più
Qui dove siamo sarà la nostra casa
Casa nostra

E hanno detto
Che siamo gli ultimi a cadere
Pochi preziosi
I primi a svanire

Custodi fino alla fine
Di ciò che è andato perso
Ancora non possiamo andare
Ancora non possiamo andare

Siamo da soli

E vaghiamo ancora
Ora per sempre
Camminato la notte su acciaio e pietra
E ancora vaghiamo
E non chiediamo mai di più
Qui dove siamo sarà la nostra casa

E vaghiamo ancora
Ora per sempre
Camminato la notte su acciaio e pietra
E ancora vaghiamo
E non chiediamo mai di più
Qui dove siamo sarà la nostra casa