The Monkees

0
45

Traduzioni Testi The Monkees

I Monkees sono una band rock e pop americana originariamente attiva tra il 1966 e il 1971, con album di reunion e tournée nei decenni successivi. La loro formazione originale era composta dall’attore/musicista americano Micky Dolenz, Michael Nesmith e Peter Tork con l’attore/cantante inglese Davy Jones. Il gruppo è stato ideato nel 1965 dai produttori televisivi Bob Rafelson e Bert Schneider appositamente per la serie comica The Monkees, trasmessa dal 1966 al 1968. La musica della band è stata inizialmente supervisionata dal produttore discografico Don Kirshner, supportato dal duo di cantautori Tommy Boyce and Bobby Hart.

Visita il Sito Ufficile.

Album The Monkees

THE MONKEES

Traduzione testi dell’album The Monkees

The Monkees è il primo album dell’omonima band. Fu pubblicato nell’ottobre del 1966 da Colgems Records negli Stati Uniti e RCA Victor nel resto del mondo. È stato il primo di quattro album consecutivi che hanno raggiunto la posizione numero uno degli Stati Uniti, nella classifica di Billboard 200 per 13 settimane, dopo di che è stato sostituito dal secondo album della band. [4] Ha anche superato le classifiche britanniche nel 1967. The Monkees è stato certificato quintuplo platino dalla RIAA, con vendite di oltre cinque milioni di copie.

La canzone “Last Train to Clarksville” è stata pubblicata come singolo poco prima dell’uscita dell’album ed è arrivata in cima alla classifica di Billboard Hot 100.

  1. (Theme from) The Monkees
  2. Saturday’s Child
  3. I Wanna Be Free
  4. Tomorrow’s Gonna Be Another Day
  5. Papa Gene’s Blues
  6. Take a Giant Step
  7. Last Train to Clarksville
  8. This Just Doesn’t Seem to Be My Day
  9. Let’s Dance On
  10. I’ll Be True to You
  11. Sweet Young Thing
  12. Gonna Buy Me a Dog

(10/10/1966)

The Monkees - The Monkees Album

 

 
 
 

MORE OF THE MONKEES

Traduzione testi dell’album More of the Monkees

More of the Monkees è il secondo album in studio della band pop rock americana The Monkees. Fu registrato alla fine del 1966 e pubblicato sull’etichetta Colgems il 9 gennaio 1967. Spostò l’album di debutto della band dalla cima della classifica di Billboard 200 e rimase alla numero 1 per 18 settimane. I primi due album dei Monkees furono in cima alla classifica di Billboard per 31 settimane consecutive.

Negli Stati Uniti è stato certificato quintuplo platino dalla RIAA con vendite di oltre cinque milioni di copie.

  1. She
  2. When Love Comes Knockin’ (At Your Door)
  3. Mary, Mary
  4. Hold On Girl
  5. Your Auntie Grizelda
  6. (I’m Not Your) Steppin’ Stone
  7. Look Out (Here Comes Tomorrow)
  8. The Kind of Girl I Could Love
  9. The Day We Fall in Love
  10. Sometime in the Morning
  11. Laugh
  12. I’m a Believer

(09/01/1967)

The Monkees - More of the Monkees

 

 
 
 
Formazione

Mike Nesmith – voce e chitarra
Micky Dolenz – voce e batteria
Peter Tork – basso e voce
Davy Jones – voce e percussioni

HEADQUARTERS

Traduzione testi dell’album Headquarters

Headquarters è il terzo album pubblicato The Monkees e il primo con performance strumentali da parte dei membri del gruppo stesso, piuttosto che da musicisti di sessione e cantautori professionisti. Dopo una lotta per l’autonomia creativa con la loro etichetta discografica, al gruppo era stato permesso di registrare da soli. L’album ha raggiunto la posizione numero 1 nella classifica Billboard 200 ed è stato certificato doppio platino negli Stati Uniti con vendite di oltre due milioni di copie entro i primi due mesi dal rilascio. Ha raggiunto il picco al secondo posto nelle classifiche del Regno Unito. È incluso nel 2006 nel libro “1001 Albums You Must Hear Before You Die“.

  1. You Told Me
  2. I’ll Spend My Life with You
  3. Forget That Girl
  4. Band 6
  5. You Just May Be the One
  6. Shades of Gray
  7. I Can’t Get Her Off of My Mind
  8. For Pete’s Sake
  9. Mr. Webster
  10. Sunny Girlfriend
  11. Zilch
  12. No Time
  13. Early Morning Blues and Greens
  14. Randy Scouse

(22/05/1967)

The Monkees - Headquarters

 

 
 
 

PISCES, AQUARIUS, CAPRICORN & JONES LTD.

Traduzione testi dell’album Pisces, Aquarius, Capricorn & Jones Ltd.

Pisces, Aquarius, Capricorn & Jones Ltd. è il quarto album dei The Monkees. Fu pubblicato il 6 novembre 1967, quando i Monkees esercitavano un maggiore controllo sulla loro musica e avevano iniziato a suonare molti degli strumenti stessi, cosa che la loro casa discografica aveva proibito in precedenza. L’album ha venduto oltre tre milioni di copie ed è stato anche il quarto album consecutivo della band a raggiungere il numero uno nella classifica degli Stati Uniti Billboard 200.

  1. Salesman
  2. She Hangs Out
  3. The Door into Summer
  4. Love Is Only Sleeping
  5. Cuddly Toy
  6. Words
  7. Hard to Believe
  8. What Am I Doing Hangin’ ‘Round?
  9. Peter Percival Patterson’s Pet Pig Porky
  10. Pleasant Valley Sunday
  11. Daily Nightly
  12. Don’t Call on Me
  13. Star Collector

(06/11/1967)

The Monkees - Pisces, Aquarius, Capricorn & Jones Ltd.

 

 
 
 

THE BIRDS, THE BEES & THE MONKEES

Traduzione testi dell’album The Birds, The Bees & The Monkees

The Birds, The Bees & The Monkees è il quinto album in studio dei The Monkees. Rilasciato nell’aprile 1968, è stato il primo album dei Monkees a non raggiungere la posizione numero uno nella classifica Billboard, raggiungendo la numero 3 nelle classifiche statunitensi. È stato anche il loro primo album a mancare del tutto le classifiche del Regno Unito. L’album ha venduto oltre un milione di copie.

  1. Dream World
  2. Auntie’s Municipal Court
  3. We Were Made for Each Other
  4. Tapioca Tundra
  5. Daydream Believer
  6. Writing Wrongs
  7. I’ll Be Back Up On My Feet
  8. The Poster
  9. P.O. Box 9847
  10. Magnolia
  11. Valleri
  12. Zor and Zam

(22/04/1968)

The Monkees - The Birds, The Bees & The Monkees

 

 
 
 

INSTANT REPLAY

Traduzione testi dell’album Instant Replay

Instant Replay è il settimo album in studio The Monkees. Rilasciato sei mesi dopo la cancellazione della serie televisiva NBC del gruppo, è anche il primo album pubblicato dopo che Peter Tork ha lasciato il gruppo.

  1. Through the Looking Glass
  2. Don’t Listen to Linda
  3. I Won’t Be the Same Without Her
  4. Just a Game
  5. Me Without You
  6. Don’t Wait for Me
  7. You and I
  8. While I Cry
  9. Tear Drop City
  10. The Girl I Left Behind Me
  11. A Man Without a Dream
  12. Shorty Blackwell

(15/02/1969)

The Monkees - Instant Replay

 

 
 
 

THE MONKEES PRESENT

Traduzione testi dell’album The Monkees Present

The Monkees Present (noto anche come The Monkees Present Micky, David, Michael o semplicemente Present) è l’ottavo album dei The Monkees. È il secondo album dei Monkees pubblicato dopo la partenza di Peter Tork e l’ultimo con Michael Nesmith fino al 1996 di Justus.

  1. Little Girl
  2. Good Clean Fun
  3. If I Knew
  4. Bye Bye Baby Bye Bye
  5. Never Tell a Woman Yes
  6. Looking for the Good Times
  7. Ladies Aid Society
  8. Listen to the Band
  9. French Song
  10. Mommy and Daddy
  11. Oklahoma Backroom Dancer
  12. Pillow Time

(01/10/1969)

The Monkees - The Monkees Present

 

 
 
 

CHANGES

Traduzione testi dell’album Changes

Changes è il nono album in studio dei The Monkees. L’album fu pubblicato dopo l’uscita di Michael Nesmith dalla band, lasciando solo Micky Dolenz e Davy Jones per adempiere al contratto discografico che avevano firmato a metà degli anni ’60. 

  1. Oh My My
  2. Ticket on a Ferry Ride
  3. You’re So Good to Me
  4. It’s Got to Be Love
  5. Acapulco Sun
  6. 99 Pounds
  7. Tell Me Love
  8. Do You Feel It Too?
  9. I Love You Better
  10. All Alone in the Dark
  11. Midnight Train
  12. I Never Thought It Peculiar

(06/1970)

The Monkees - Changes

 

 
 
 

POOL IT!

Traduzione testi dell’album Pool It!

Pool It! è il decimo album in studio dei The Monkees, pubblicato dalla Rhino Records nel 1987. È stato il primo album in studio con nuovo materiale da Changes nel 1970 e il primo album con Peter Tork dalla colonna sonora del 1968.

Mentre Micky Dolenz, Davy Jones e Peter Tork si erano riuniti l’anno precedente per un tour del 20° anniversario, con Micky e Peter che hanno contribuito con la voce a tre tracce per l’album della compilation del 1986 Then & Now … The Best of The Monkees, Pool It! è stato il primo vero “album di reunion” della band. 

L’album non ebbe un particolare successo commerciale o critico, arrivando solo alla posizione numero 72 della Billboard 200. Solo un singolo dall’album, “Heart and Soul“, riuscì a raggiungere la classifica Hot 100 Billboard, raggiungendo la posizione numero 87..

  1. Heart and Soul
  2. (I’d Go The) Whole Wide World
  3. Long Way Home
  4. Secret Heart
  5. Gettin’ In
  6. (I’ll) Love You Forever
  7. Every Step of the Way
  8. Don’t Bring Me Down
  9. Midnight (When It All Comes Down)
  10. She’s Movin’ in with Rico
  11. Since You Went Away
  12. Counting on You 

(08/1987)

The Monkees - Pool It!

 

 
 
 

JUSTUS

Traduzione testi dell’album Justus

Justus è l’undicesimo album in studio dei The Monkees. L’album è stato registrato in occasione del loro trentesimo anniversario e pubblicato il 15 ottobre 1996 (anche se lo spettacolo televisivo è stato presentato per la prima volta il 12 settembre 1966, l’album coincide con l’uscita del loro primo album, The Monkees, che è stato rilasciato il 10 ottobre, 1966).

Questo album (pubblicato su CD) presentava il ritorno di Michael Nesmith ed è stato il primo album dei Monkees da quando Head è stato pubblicato nel 1968 con tutti e quattro i membri dei Monkees. È stato anche l’ultimo album in studio con registrazioni contemporanee di Davy Jones prima della sua morte nel 2012.

  1. Circle Sky
  2. Never Enough
  3. Oh, What a Night
  4. You and I
  5. Unlucky Stars
  6. Admiral Mike
  7. Dyin’ of a Broken Heart
  8. Regional Girl
  9. Run Away from Life
  10. I Believe You
  11. It’s My Life
  12. It’s Not Too Late

(15/10/1996)

The Monkees - Justus

 

 
 
 
Formazione

Micky Dolenz – batteria, voce
Peter Tork – basso e tastiere, voce
Davy Jones – percussioni, voce
Michael Nesmith – chitarre, voce

GOOD TIMES!

Traduzione testi dell’album Good Times!

Good Times! è il dodicesimo album in studio della band pop rock americana The Monkees. Prodotto principalmente da Adam Schlesinger (con alcune tracce bonus prodotte da Andrew Sandoval), l’album è stato registrato per commemorare il 50° anniversario della band. È il primo album in studio dei Monkees da Justus (1996).

  1. Good Times
  2. You Bring the Summer
  3. She Makes Me Laugh
  4. Our Own World
  5. Gotta Give It Time
  6. Me & Magdalena
  7. Whatever’s Right
  8. Love to Love
  9. Little Girl
  10. Birth of an Accidental Hipster
  11. Wasn’t Born to Follow
  12. I Know What I Know
  13. I Was There (And I’m Told I Had a Good Time)
Tracce bonus
  1. Terrifying
  2. Me & Magdalena

(27/05/2016)

The Monkees - Good Times!

 

 
 
 
Formazione

Micky Dolenz – voce solista
Harry Nilsson – voce solista, pianoforte
Michael Nesmith – chitarra
Adam Schlesinger – chitarra
Rick Dey – basso
Eddie Hoh – batteria

CHRISTMAS PARTY

Traduzione testi dell’album Christmas Party

Christmas Party è il 13° album di The Monkees, pubblicato il 12 ottobre 2018. Prodotto principalmente da Adam Schlesinger (con le tracce di Michael Nesmith prodotte dai suoi figli Christian e Jonathan), l’album è il primo dei Monkees a concentrarsi sui temi natalizi. Segue il successo del loro album del 2016 Good Times! Il divario di due anni è il più breve tra gli album dalle uscite dal 1969/1970. È l’ultimo album dei Monkees che uscirà prima della morte di Peter Tork, quattro mesi dopo, il 21 febbraio 2019.

  1. Unwrap You at Christmas
  2. What Would Santa Do
  3. Mele Kalikimaka
  4. House of Broken Gingerbread
  5. The Christmas Song
  6. Christmas Party
  7. Jesus Christ
  8. I Wish It Could Be Christmas Every Day
  9. Silver Bells
  10. Wonderful Christmastime
  11. Snowfall
  12. Angels We Have Heard on High
  13. Merry Christmas, Baby

(12/10/2018)

The Monkees - Christmas Party

 

 
 
 
Formazione

Micky Dolenz: voce
Michael Nesmith: voce
Peter Tork: voce
Davy Jones: voce
Adam Schlesinger: basso, tastiere, chitarra
Michael Eisenstein: chitarra
Brian Young: batteria
Jody Porter: chitarra
Peter Buck: chitarra
David Mead: voce di supporto
Christian Nesmith: chitarra, tastiere
Jonathan Nesmith: strumenti, voce di supporto

COLONNA SONORA

HEAD

Traduzione testi dell’album Head

Head è la colonna sonora del film Head, l’unica uscita teatrale dei Monkees. Rilasciato nel 1968 attraverso Colgems, fu il sesto album della band. Head è stato l’ultimo album dei Monkees a presentare Peter Tork fino a Pool It! nel 1987 e l’ultimo a presentare tutte e quattro i membri fino al 1996 Justus.

Nel 2013, Rolling Stone ha classificato l’album al numero 25 nella loro lista di “The 25 Greatest Soundtracks of All Time“.

  1. Opening Ceremony
  2. Porpoise Song (Theme from Head)
  3. Ditty Diego – War Chant
  4. Circle Sky
  5. Supplicio
  6. Can You Dig It?
  7. Gravy
  8. Superstitious
  9. As We Go Along
  10. Dandruff?
  11. Daddy’s Song
  12. Poll

(01/12/1968)

The Monkees - Head

 

 
 
 
Formazione

Micky Dolenz – voce, batteria
Davy Jones – voce, maracas e organo
Mike Nesmith – voce, chitarra,
organo elettrico, maracas
Peter Tork – voce, chitarra
elettrica, basso elettrico