New Order

0
75

Traduzioni Testi New Order

I New Order sono una rock band inglese formata nel 1980 dal cantante e chitarrista Bernard Sumner, dal bassista Peter Hook e dal batterista Stephen Morris. La band si è formata dopo la scomparsa dei Joy Division, in seguito al suicidio della cantante Ian Curtis; furono raggiunti da Gillian Gilbert alla tastiera più tardi quell’anno. L’integrazione del Post-punk con la musica elettronica e dance dei New Order li ha resi una delle band più acclamate e influenti degli anni ’80. Erano la band di punta per l’etichetta discografica indipendente con sede a Manchester la Factory Records e la sua discoteca The Haçienda, e lavorarono in una collaborazione a lungo termine con il grafico Peter Saville.

Visita il Sito Ufficiale.

Album New Order

MOVEMENT

Traduzione testi dell’album Movement

Movement è l’album di debutto in studio della rock band inglese New Order, pubblicato il 13 novembre 1981 dalla Factory Records. Al momento della sua uscita, l’album non è stato particolarmente ben accolto dalla critica o dal pubblico, raggiungendo solo la posizione numero trenta nella classifica degli album del Regno Unito.

Slant Magazine ha inserito l’album al numero 42 nella sua lista dei “Migliori album degli anni ’80“.

  1. Dreams Never End
  2. Truth
  3. Senses
  4. Chosen Time
  5. ICB
  6. The Him
  7. Doubts Even Here
  8. Denial
Bonus Disc (2008)
  1. Ceremony
  2. Temptation
  3. In a Lonely Place
  4. Everything’s Gone Green
  5. Procession
  6. Cries and Whispers
  7. Hurt
  8. Mesh
  9. Ceremony
  10. Temptation

(13/11/1981)

New Order - Movement

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
melodica, sintetizzatore,
programmazione
Peter Hook – basso, voce
Stephen Morris – batteria,
sintetizzatore, programmazione
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione, chitarre, parlato

POWER, CORRUPTION AND LIES

Traduzione testi dell’album Power, Corruption and Lies

Power, Corruption & Lies è il secondo album in studio della rock band inglese New Order, pubblicato il 2 maggio 1983 dalla Factory Records. L’album contiene più tracce elettroniche rispetto al loro movimento di debutto del 1981, con un uso più pesante di sintetizzatori. È stato incluso nei primi 100 album delle liste degli anni ’80 sia in Rolling Stone che in Pitchfork.

  1. Age of Consent
  2. We All Stand
  3. The Village
  4. 5 8 6
  5. Your Silent Face
  6. Ultraviolence
  7. Ecstasy
  8. Leave Me Alone
Bonus Disk (2008)
  1. Blue Monday
  2. The Beach
  3. Confusion
  4. Thieves Like Us
  5. Lonesome Tonight
  6. Murder
  7. Thieves Like Us [Strumentale]
  8. Confusion  [Strumentale]

(02/05/1983)

New Order - Power, Corruption and Lies

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce,
chitarre, sintetizzatore
Peter Hook – basso,
percussione elettronica
Stephen Morris –
batteria, sintetizzatore
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
chitarre

LOW-LIFE

Traduzione testi dell’album Low-Life

Low-Life è il terzo album in studio della rock band inglese New Order, pubblicato il 13 maggio 1985 dalla Factory Records. È considerato tra i lavori più forti della band, mostrando il momento in cui hanno completato la loro trasformazione dal Post-punk al dance-rock.

  1. Love Vigilantes
  2. The Perfect Kiss
  3. This Time of Night
  4. Sunrise
  5. Elegia
  6. Sooner Than You Think
  7. Sub-culture
  8. Face Up
CD bonus 2008
  1. The Perfect Kiss
  2. Sub-culture
  3. Shellshock
  4. State of the Nation
  5. Elegia
  6. Let’s Go
  7. Salvation Theme
  8. Dub vulture

(13/05/1985)

New Order - Low-Life

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
melodica, sintetizzatore,
programmazione, percussioni
Peter Hook – basso, percussioni, cori
Stephen Morris – batteria,
sintetizzatore, programmazione
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione, chitarre

BROTHERHOOD

Traduzione testi dell’album Brotherhood

Brotherhood è il quarto album in studio della rock band inglese New Order, pubblicato il 29 settembre 1986 dalla Factory Records. Contiene un mix di stili Post-punk ed elettronici, divisi approssimativamente tra i due lati. L’album include “Bizarre Love Triangle“, singolo di successo della band negli Stati Uniti e in Australia; era l’unico brano dell’album pubblicato come singolo e come video.

  1. Paradise
  2. Weirdo
  3. As It Is When It Was
  4. Broken Promise
  5. Way of Life
  6. Bizarre Love Triangle
  7. All Day Long
  8. Angel Dust
  9. Every Little Counts
  10. State of the Nation
Bonus Disc 2008
  1. Bizarre Love Triangle
  2. 1963
  3. True Faith
  4. Touched by the Hand of God
  5. Blue Monday ’88
  6. Evil Dust
  7. True Faith
  8. Blue Monday

(29/09/1986)

New Order - Brotherhood

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarra elettrica,
sintetizzatore, programmazione
Peter Hook – basso, percussioni, cori
Stephen Morris – batteria,
sintetizzatore, programmazione
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione, chitarre, cori

TECHNIQUE

Traduzione testi dell’album Technique

Technique è il quinto album in studio della rock band inglese New Order, pubblicato il 30 gennaio 1989 dalla Factory Records. In parte registrato sull’isola di Ibiza, incorpora il ritmo delle Baleari e le influenze del suono dance-rock del gruppo.  Technique fu anche l’ultimo album in studio della ban ad essere pubblicato sotto Factory Records; l’etichetta avrebbe dichiarato il fallimento nel 1992 a seguito di una grave recessione finanziaria causata principalmente dal significativo fallimento commerciale di Yes Please degli Happy Mondays!

  1. Fine Time
  2. All the Way
  3. Love Less
  4. Round & Round
  5. Guilty Partner
  6. Run
  7. Mr. Disco
  8. Vanishing Point
  9. Dream Attack
Bonus Disc 2008
  1. Don’t Do It
  2. Fine Line
  3. Round & Round
  4. Best & Marsh
  5. Run 2
  6. MTO
  7. Fine Time
  8. Vanishing Point
  9. World in Motion

(30/01/1989)

New Order - Technique

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
melodica, sintetizzatore,
programmazione
Peter Hook – basso, percussioni,
sintetizzatore, programmazione
Stephen Morris – batteria,
sintetizzatore, programmazione
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione, chitarre

REPUBLIC

Traduzione testi dell’album Republic

Republic è il sesto album in studio della rock band inglese New Order. È stato pubblicato per la prima volta il 3 maggio 1993 nel Regno Unito da London Records e l’11 maggio 1993 negli Stati Uniti da Qwest e Warner Bros. Records. Fu il primo album della band a seguito della scomparsa della loro ex etichetta Factory Records.

Divenne il secondo album consecutivo ad arrivare in cima alla classifica degli album nel Regno Unito, e fu nominato per il Mercury Music Prize del 1993. Negli Stati Uniti, ha raggiunto la posizione numero 11 su Billboard 200.

  1. Regret
  2. World
  3. Ruined in a Day
  4. Spooky
  5. Everyone Everywhere
  6. Young Offender
  7. Liar
  8. Chemical
  9. Times Change
  10. Special

(03/05/1993)

New Order - Republic

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
sintetizzatore, programmazione
Peter Hook – basso,
sintetizzatore, programmazione
Stephen Morris – batteria,
sintetizzatore, programmazione
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione

GET READY

Traduzione testi dell’album Get Ready

Get Ready è il settimo album in studio della rock band inglese New Order. È stato rilasciato il 27 agosto 2001 nel Regno Unito dalla London Records e il 16 ottobre 2001 negli Stati Uniti dalla Reprise Records. Fu il primo album in studio della band in otto anni, dopo la Republic of 1993, e fu l’ultimo a presentare la loro formazione classica.

  1. Crystal
  2. 60 Miles an Hour
  3. Turn My Way
  4. Vicious Streak
  5. Primitive Notion
  6. Slow Jam
  7. Rock the Shack
  8. Someone Like You
  9. Close Range
  10. Run Wild

(27/08/2001)

New Order - Get Ready

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
sintetizzatore, programmazione,
melodica
Gillian Gilbert – sintetizzatore,
programmazione, chitarre, cori
Peter Hook – basso, sintetizzatore,
programmazione, cori
Stephen Morris – batteria, sintetizzatore,
programmazione

WAITING FOR THE SIRENS’ CALL

Traduzione testi dell’album Waiting for the Sirens’ Call

Waiting for the Sirens ‘Call è l’ottavo album in studio della rock band inglese New Order. L’album è stato pubblicato il 28 marzo 2005 nel Regno Unito e il 25 aprile 2005 negli Stati Uniti, ed è stato preceduto dal singolo “Krafty” a febbraio. Sono stati pubblicati altri due singoli dall’album: “Jetstream“, che comprende la voce di Ana Matronic degli Scissor Sisters e la traccia del titolo dell’album. L’album è stato rilasciato in un momento in cui la band stava vivendo un riconoscimento senza precedenti nei media.

  1. Who’s Joe?
  2. Hey Now What You Doing
  3. Waiting for the Sirens’ Call
  4. Krafty
  5. I Told You So
  6. Morning Night and Day
  7. Dracula’s Castle
  8. Jetstream
  9. Guilt Is a Useless Emotion
  10. Turn
  11. Working Overtime

(28/05/2005)

New Order - Waiting for the Sirens' Call

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
sintetizzatori e programmazione
Phil Cunningham – sintetizzatori
e programmazione
Peter Hook – basso, sintetizzatore
e programmazione
Stephen Morris – batteria, sintetizzatori
e programmazione

LOST SIRENS

Traduzione testi dell’album Lost Sirens

Lost Sirens è un album di compilation e il nono album in studio della rock band inglese New Order. È stato rilasciato l’11 gennaio 2013 da Rhino Entertainment. I brani presenti sull’album sono stati registrati durante la produzione di Waiting for the Sirens ‘Call del 2005, ma non sono mai arrivati all’uscita finale.

È l’ultimo album con il bassista Peter Hook, che ha lasciato la band nel 2007.

  1. I’ll Stay with You
  2. Sugarcane
  3. Recoil
  4. Californian Grass
  5. Hellbent
  6. Shake It Up
  7. I’ve Got a Feeling
  8. I Told You So

(11/01/2013)

New Order - Lost Sirens

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarre,
sintetizzatori e programmazione
Peter Hook – basso, sintetizzatore
Phil Cunningham – sintetizzatori
e programmazione
Stephen Morris – batteria, sintetizzatori,
batteria elettronica

MUSIC COMPLETE

Traduzione testi dell’album Music Complete

Music Complete è il decimo album in studio della rock band inglese New Order. È stato rilasciato il 25 settembre 2015 da Mute Records. L’album contiene voci ospiti di Elly Jackson dei La Roux, Iggy Pop e Brandon Flowers.

Il membro fondatore Gillian Gilbert è tornato nella band dopo un decennio di pausa, e il bassista Tom Chapman ha sostituito il membro fondatore Peter Hook che ha abbandonato per differenze creative e personali.

  1. Restless
  2. Singularity
  3. Plastic
  4. Tutti Frutti
  5. People on the High Line
  6. Stray Dog
  7. Academic
  8. Nothing but a Fool
  9. Unlearn This Hatred
  10. The Game
  11. Superheated

(25/09/2015)

New Order - Music Complete

 

 
 
 
Formazione

Bernard Sumner – voce, chitarra,
tastiere, sintetizzatori
Stephen Morris – batteria, percussioni,
tastiere, sintetizzatori, programmazioni
Gillian Gilbert – tastiere, sintetizzatori
Phil Cunningham – chitarre,
tastiere, sintetizzatori
Tom Chapman – basso,
tastiere, sintetizzatori