Johnny Cash

0
469

Traduzioni Testi Johnny Cash

Johnny Cash, alla nascita John Ray Cash (Kingsland, 26 febbraio 1932 – Nashville, 12 settembre 2003), è stato un cantautore, chitarrista e attore statunitense, interprete di numerose canzoni country, folk, e di celebri talking blues. Fu definito “The Man in Black” in virtù della sua preferenza per gli abiti neri, e da ciò il titolo di un suo album e della sua prima autobiografia. È stato uno dei pochissimi cantanti ad avere venduto più di novanta milioni di dischi.

Sebbene sia principalmente ricordato come un’icona della musica country, il suo repertorio spaziava attraverso generi quali rock and roll, rockabilly, blues, folk, e gospel. Questa poliedricità di stili, valse a Cash il raro onore di essere introdotto nella Country Music Hall of Fame and Museum, nella Rock and Roll Hall of Fame, e nella Gospel Music Hall of Fame. Le sue canzoni trattavano tematiche quali il dolore, l’afflizione morale e il riscatto, specialmente nell’ultima parte di carriera.

Nonostante l’immagine austera ed autorevole, incise anche alcuni pezzi dal taglio umoristico come One Piece at a Time e A Boy Named Sue; duetti con la futura moglie June Carter, e nell’ultima parte di carriera, sorprendenti reinterpretazioni di brani di artisti rock contemporanei, come Hurt dei Nine Inch Nails, Personal Jesus dei Depeche Mode, Rusty Cage dei Soundgarden e One dei U2. Continua a leggere

Visita il Sito Ufficiale.

Album Johnny Cash

(11/10/1957)

Johnny Cash - Johnny Cash with His Hot and Blue Guitar

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Marshall Grant: Contrabbasso

SINGS THE SONGS THAT MADE HIM FAMOUS

Traduzione Testi dell’album Sings the Songs That Made Him Famous

Johnny Cash Sings the Songs That Made Him Famous è il secondo album, prevalentemente una raccolta di brani apparsi su singoli, del cantante country Johnny Cash.

Fu originariamente pubblicato nel 13 novembre 1958 e ripubblicato nel 2003 dall’etichetta Varese Sarabande con quattro bonus tracks, ovvero versioni alternative di brani già presenti nel LP originale, Don’t Make Me Go, The Ways of a Woman in Love, Ballad of a Teenage Queen e Guess Things Happen That Way.

  1. Ballad of a Teenage Queen [Ballata di una Regina Adolescente]
  2. There You Go [Ecco Qua]
  3. I Walk the Line [Rigo Dritto]
  4. Don’t Make Me Go [Non Farmi Andare Via]
  5. Train of Love [Treno dell’Amore]
  6. Guess Things Happen That Way [Credo che le Cose Vadano così]
  7. The Ways of a Woman in Love [I modi di una Donna Innamorata]
  8. Next in Line [Il Prossimo in Fila]
  9. You’re the Nearest Thing to Heaven [Sei la COsa più Vicina al Paradiso]
  10. I Can’t Help It (If I’m Still in Love With You) [Non posso farci niente (se sono ancora innamorato di te)]
  11. Home of the Blues [La Casa del Blues]
  12. Big River [Grande Fiume]

(13/11/1958)

Johnny Cash - Johnny Cash Sings the Songs That Made Him Famous

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Al Casey: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra elettrica
Marshall Grant: Basso

THE FABOLOUS JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album The Fabolous Johnny Cash

The Fabulous Johnny Cash è il terzo album del cantante country Johnny Cash e segna il suo debutto all’etichetta Columbia, dopo aver lasciato la Sun Records in seguito al rifiuto da parte del manager Sam Phillips di pubblicare un album di gospel e ballate del vecchio West.

  1. Run Softly, Blue River
  2. Frankie’s Man, Johnny
  3. That’s All Over’
  4. The Troubadour
  5. One More Ride
  6. That’s Enough
  7. I Still Miss Someone
  8. Don’t Take Your Guns to Town
  9. I’d Rather Die Young
  10. Pickin’ Time
  11. Sheperd of My Heart
  12. Suppertime
Bonus Tracks
  1. Oh, What a Dream
  2. Mama’s Baby
  3. Fool’s Hall of Fame
  4. I’ll Remember You
  5. Cold Shoulder
  6. Walking the Blues

(03/11/1958)

Johnny Cash - The Fabolous Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Al Casey: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra elettrica
Don Helms: Chitarra Steel
Marshall Grant: Basso
Marvin Huges: Piano
Buddy Harman: Percussioni
Morris Palmer: Percussioni
The Jordanaires: Armonie Vocali

GREATEST!

Traduzione Testi dell’album Greatest!

Greatest! è il quarto album del cantante country Johnny Cash, pubblicato dalla Sun Records il 12 gennaio 1959. Quando l’album venne pubblicato, Cash aveva già registrato The Fabulous Johnny Cash, il suo primo album per la Columbia. I brani di Greatest! furono registrati dal luglio 1955 al luglio 1958. Sei delle dodici canzoni divennero poi singoli, prima dell’uscita di Greatest!

  1. Goodbye Little Darlin’ Goodbye
  2. I Just Thought You’d Like to Know
  3. You Tell Me
  4. Just About Time
  5. I Forgot to Remember to Forget
  6. Katy Too
  7. Thanks a Lot
  8. Luther Played the Boogie
  9. You Win Again
  10. Hey Good Lookin’
  11. I Could Never Be Ashamed of You
  12. Get Rhythm

(12/01/1959)

Johnny Cash - Greatest!

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Al Casey: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra elettrica
Marshall Grant: Basso

HYMNS BY JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album Hymns by Johnny Cash

Hymns by Johnny Cash è il quinto album del cantante country Johnny Cash, ed è il suo secondo album pubblicato dalla Columbia Records. Questa pubblicazione rappresenta il progetto di album country-gospel che Sam Phillips negò a Cash quando si trovava alla Sun Records.

  1. It Was Jesus
  2. I Saw a Man
  3. Are All the Children In
  4. The Old Account
  5. Lead Me Gently Home
  6. Swing Low, Sweet Chariot
  7. Snow in His Hair
  8. Lead Me Father
  9. I Call Him
  10. These Things Shall Pass
  11. He’ll Be a Friend
  12. God Will

(03/1959)

Johnny Cash - Hymns by Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Al Casey: Chitarra
Don Helms: Chitarra Steel
Marshall Grant: Basso
Marvin Hughes: Pianoforte
Buddy Harman: Percussioni

SONGS FOR OUR SOIL

Traduzione Testi dell’album Songs for our Soil

Songs of Our Soil è il sesto album del cantante country Johnny Cash ed è il terzo pubblicato dalla Columbia Records. Fu originariamente pubblicato il settembre 1959 ed è stato ristampato il 27 agosto 2002 con due bonus track, I Got Stripes e You Dreamer You, due singoli del 1959. Gran parte dei brani presenti nell’album trattano di morte.

  1. Drink to Me
  2. Five Feet High and Rising
  3. The Man on The Hill
  4. Hank and Joe and Me
  5. Clementine
  6. The Great Speckled Bird
  7. I Want to Go Home
  8. The Caretaker
  9. Old Apache Squaw
  10. Don’t Step on Mother’s Roses
  11. My Grandfather’s Clock
  12. It Could Be You (Instead of Him)
Bonus Tracks
  1. I Got Stripes
  2. You Dreamer You

(09/1959)

Johnny Cash - Songs for our Soil

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Al Casey: Chitarra
Marshall Grant: Basso
Marvin Hughes: Pianoforte
Morris Palmer: Percussioni

SINGS HANK WILLIAMS

Traduzione Testi dell’album Sings Hank Williams

Johnny Cash Sings Hank Williams è il settimo album pubblicato dal cantante country Johnny Cash, ed è il quarto pubblicato dalla Sun Records. Fu pubblicato originariamente il 15 settembre 1960 ed è stato ristampato il 17 giugno 2003 dall’etichetta Varese Sarabande con cinque bonus track: due di esse, I Love You Becaues e Come in Stranger, sono versioni alternative di brani già presenti sull’album.

  1. I Can’t Help It [Non Posso Farci Niente]
  2. You Win Again
  3. Hey, Good Lookin’
  4. I Could Never Be Ashamed of You
  5. Next in Line [Il Prossimo in Fila]
  6. Straight As in Love
  7. Folsom Prison Blues [Blues della Prigione di Folsom]
  8. Give My Love to Rose
  9. I Walk the Line [Rigo Dritto]
  10. I Love You Because [Ti Amo Perchè]
  11. Come in Stranger
  12. Mean Eyed Cat
Bonus Tracks
  1. Cold, Cold Heart
  2. (I Heard That) Lonesome Whislte
  3. Wide Open Road

(15/09/1960)

Johnny Cash - Sings Hank Williams

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Al Casey: Chitarra
Marshall Grant: Basso

RIDE THIS TRAIN

Traduzione Testi dell’album Ride This Train

Ride This Train è l’ottavo album del cantante country Johnny Cash, ed è il suo quarto album pubblicato dalla Columbia Records. Fu originariamente pubblicato nel settembre 1960 ed è stato ripubblicato il 19 marzo 2002 con quattro bonus track, brani apparsi su singoli dello stesso album eccetto The Fable of Willie Brown, un inedito, e The Ballad of the Harp Weaver, estratto dall’album The Christmas Spirit del 1963. È considerato uno dei primi concept-album della storia della musica popolare.

  1. Loading Coal
  2. Slow Rider
  3. Lumberjack
  4. Dorraine of Ponchartrain
  5. Going to Memphis
  6. Papa Played the Dobro
  7. Boss Jack
  8. Old Doc Brown
Bonus Tracks
  1. The Fable of Willie Brown
  2. Second Honeymoon
  3. The Ballad of the Harp Weaver
  4. Smiling Bill McCall

(01/09/1960)

Johnny Cash - Ride This Train

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Al Casey: Chitarra
Johnny Western: Chitarra
Shot Jackson: Steel Guitar
Marshall Grant: Basso
Gordon Terry: Violino
Floyd Cramer: Piano
Buddy Harman: Percussioni

NOW, THERE WAS A SONG!

Traduzione Testi dell’album Now, There Was a Song!

Now, There Was a Song! è il nono album dell’artista country Johnny Cash ed il suo quinto album pubblicato dalla Columbia Records. È il primo album di Johnny Cash ad essere composto interamente da “cover” di brani di altri artisti, come Hank Williams, Ernest Tubb e George Jones.

  1. Seasons of My Heart
  2. I Feel Better All Over
  3. I Couldn’t Keep From Crying
  4. Time Changes Everything
  5. My Shoes Keep Walking Back to You
  6. I’d Just Be Fool Enough (to Fall)
  7. Transfusion Blues
  8. Why Do You Punish Me (For Loving You)
  9. I Will Miss You When You Go
  10. I’m So Lonesome I Could Cry
  11. Just One More
  12. Honky Tonk Girl

(01/12/1960)

Johnny Cash - Now, There Was a Song!

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Johnny Western: Chitarra
Don Helms: Steel Guitar
Marshall Grant: Basso
Gordon Terry: Violino
Floyd Cramer: Piano
Buddy Harman: Percussioni

NOW HERE’S JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album Now Here’s Johnny Cash

Now Here’s Johnny Cash è il decimo album del cantautore country Johnny Cash ed è il suo quinto album pubblicato dalla Sun Records. Fu originariamente pubblicato il 21 ottobre 1961 ed è stato ripubblicato nel 2003 dall’etichetta Varèse Sarabande, con cinque bonus track, quattro di esse sono versioni alternative di brani già presenti nell’album, come la prima versione di My Treasure, di durata notevolmente maggiore rispetto al master, mentre una, I Couldn’t Keep From Crying, è un brano registrato da Cash alla Sun Records e mai apparso fino ad allora su un album della Sun.

  1. Sugartime
  2. Down the Street to 301
  3. Life Goes On
  4. Port of Lonely Hearts
  5. Cry Cry Cry [Piangerai Piangerai Piangerai]
  6. My Treasure
  7. Oh, Lonesome Me
  8. Home of the Blues [La Casa del Blues]
  9. So Doggone Lonesome [Maledettamente Solo]
  10. You’re the Nearest Thing to Heaven [Sei la Cosa più Vicina al Paradiso]
  11. The Story of a Broken Heart
  12. Hey Porter
Bonus Tracks
  1. I Couldn’t Keep From Crying

(21/10/1961)

Johnny Cash - Now Here's Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Al Casey: Chitarra
Marshall Grant: Basso

THE LURE OF THE GRAND CANYON

Traduzione Testi dell’album The Lure of the Grand Canyon

The Lure of the Grand Canyon è un album di musica classica che vede la partecipazione del cantante country Johnny Cash nella veste di narratore; fu pubblicato nel 1961 dalla Columbia Records.

Pur essendo stato pubblicato come un album di Johnny CashThe Lure of the Grand Canyon è costituito principalmente dalla registrazione della Grand Canyon Suite di Ferde Grofè, eseguita da un’orchestra diretta da Andre Kostelanetz, ed include inoltre autentici suoni registrati all’interno del Grand Canyon.

  1. Sunrise
  2. Painted Desert
  3. On the Trail
  4. Sunset
  5. Cloudburst
  6. A Day in the Grand Canyon

(1961)

Johnny Cash - The Lure of the Grand Canyon

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra

HYMNS FROM THE HEART

Traduzione Testi dell’album Hymns from the Heart

Hymns from the Heart è il dodicesimo album del cantante country Johnny Cash ed è il suo settimo album pubblicato dall’etichetta Columbia, nel 1962. L’album presenta una selezione di canzoni dal testo gospel, eseguite con tecnica country, alcune delle quali venute a conoscenza di Cash per averle sentite cantare dalla madre, Carrie Cash. È il secondo album di Cash che ha questo tipo di contenuto, il primo è stato Hymns by Johnny Cash.

  1. He’ll Understand and Say Well Done
  2. God Must Have My Fortune Laid Away
  3. I Got Shoes
  4. When I’ve Learned Enough to Die
  5. Let the Lower Lights Be Burning
  6. If We Never Meet Again
  7. When I Take My Vacation in Heaven
  8. Taller Than Trees
  9. I Won’t Have to Cross Jordan Alone
  10. When He Reached Down His Hand for Me
  11. My God Is Real
  12. These Hands

(01/06/1962)

Johnny Cash - Hymns from the Heart

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra

THE SOUND OF JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album The Sound of Johnny Cash

The Sound of Johnny Cash è il tredicesimo album del cantante country Johnny Cash ed il suo ottavo ad essere pubblicato dalla Columbia Records, nel 1962. Tra le canzoni spiccano le “cover” dei classici In the Jailhouse Now di Jimmie Rodgers, che raggiunse il no. 8 nella classifica Country, e In Them Old Cottonfields Back Home di Leadbelly, autore anche della famosa Rock Island Line, pubblicata da Cash in Johnny Cash with His Hot and Blue Guitar.

  1. Lost in Desert
  2. Accidentally on Purpose
  3. In the Jailhouse Now
  4. Mr. Lonesome
  5. You Won’t Have Far to Go
  6. In Them Old Cottonfields Back Home
  7. Delia’s Gone
  8. I Forgot More Than You’ll Ever Know
  9. You Remembered Me
  10. I’m Free from the Chain Gang Now
  11. Let Me Down Easy
  12. Sing It Pretty, Sue

(08/1962)

Johnny Cash - The Sound of Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Ray Edenton: Chitarra
Don Helms: Steel Guitar
Marshall Grant: Basso
Buddy Harman: Percussioni
Floyd Cramer: Piano

BLOOD, SWEAT AND TEARS

Traduzione Testi dell’album Blood, Sweat and Tears

Blood, Sweat and Tears affronta la tematica lavoro, inteso come attività umana, nella sua più materiale e fisica concezione, senza divagazioni metaforiche. Cash prende in esame il lavoro di coloro che hanno contribuito a posare le ferrovie degli Stati Uniti, dove si narra di un operaio che, grazie ad un martello prodigioso, batte in una gara di velocità una macchina stendi-rotaie automatica che avrebbe altrimenti causato la perdita del posto di lavoro degli altri operai.

  1. The Legend of John Henry’s Hammer
  2. Tell Him I’m Gone
  3. Another Man Done Gone
  4. Busted
  5. Casey Jones
  6. Nine Pound Hammer
  7. Chain Gang
  8. Waiting for a Train
  9. Roughneck

(01/02/1963)

Johnny Cash - Blood, Sweat and Tears

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Piano

RING OF FIRE: THE BEST OF JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album Ring of Fire: The Best of Johnny Cash

Ring of Fire: The Best of Johnny Cash è il sedicesimo album del cantante country Johnny Cash ed è il suo decimo album ad essere pubblicato dalla Columbia Records. È stato originariamente pubblicato nell’agosto 1963 ed è stato ristampato il 7 febbraio 1995 senza bonus track. A dispetto del nome, non è una mera antologia di “Greatest Hits“, dato che solo alcune delle canzoni sono state registrate e pubblicate precedentemente da Cash.

  1. Ring of Fire
  2. I’d Still Be Here
  3. What Do I Care
  4. I Still Miss Someone
  5. Forty Shades of Green
  6. Were You There
  7. The Rebel Johnny Yuma
  8. Bonanza
  9. The Big Battle
  10. Remember the Alamo
  11. Tennessee Flat Top Box
  12. Peace in the Valley

(06/08/1963)

Johnny Cash - Ring of Fire The Best of Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Billy Lathum: Banjo
Marshall Grant: Basso
Buddy Harman, W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Piano
Karl Garvin, Bill McElhiney: Tromba

THE CHRISTMAS SPIRIT

Traduzione Testi dell’album The Christmas Spirit

The Christmas Spirit è il diciassettesimo album del cantante country Johnny Cash ed è il suo undicesimo album ad essere pubblicato dalla Columbia Records, nel novembre 1963. È un album natalizio che contiene quattro canzoni sul Natale scritte personalmente da Cash e otto brani scritti da altri artisti, famosissimi.

  1. The Christmas Spirit
  2. I Heard the Bells on Christmas Day
  3. Blue Christmas
  4. The Gifts They Gave
  5. Here Was a Man
  6. Christmas as I Knew It
  7. Silent Night
  8. The Little Drummer Boy
  9. Ringing the Bells for Jim
  10. We Are the Sheperds
  11. Who Kept the Sheep
  12. The Ballad of the Harp Waver

(14/11/1963)

Johnny Cash - The Christmas Spirit

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Piano
Anita Kerr: Organo
Bob Johnson: Flauto

THE ORIGINAL SUN SOUND OF JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album The Original Sun Sound of Johnny Cash

The Original Sun Sound of Johnny Cash, noto anche semplicemente come The Original Sun Sound, è il 18º album discografico in studio del cantautore country Johnny Cash e venne pubblicato dalla Sun Records nel 1964.

Sebbene Cash fosse sotto contratto con la Columbia Records sin dal 1958, l’artista aveva lasciato la Sun con abbastanza materiale inedito e non da permettere all’etichetta di pubblicare altri dischi a suo nome nel corso dei primi anni sessanta.

  1. Always Alone
  2. Country Boy [Ragazzo di Campagna]
  3. Goodnight, Irene [Buona Notte Irene]
  4. Wide Open Road
  5. Thanks a Lot
  6. Big River [Grande Fiume]
  7. Belshazzar
  8. Born to Lose
  9. New Mexico
  10. I Forgot to Remember to Forget
  11. Two Timin’ Woman
  12. Story of a Broken Heart
Bonus tracks ristampa 2003
  1. Get Rhythm
  2. One More Ride

(1964)

Johnny Cash - The Original Sun Sound of Johnny Cash

 

 

 

 

I WALK THE LINE

Traduzione Testi dell’album I Walk the Line

I Walk the Line è il diciottesimo album del cantante country Johnny Cash ed è il suo dodicesimo album ad essere stato pubblicato dalla Columbia Records, nel giugno 1964. Anche se il titolo potrebbe far pensare ad un “Greatest Hits“, l’album è composto da materiale originale, seppur comprendente otto rifacimenti di brani già pubblicati precedentemente da Sun Records e Columbia. Il brano Understand Your Man diventerà il lato A di un singolo che raggiungerà il no. 1 nella classifica country, mentre Bad News aveva già raggiunto il no. 8 prima dell’uscita dell’album.

  1. I Walk the Line [Rigo Dritto]
  2. Bad News
  3. Folsom Prison Blues [Blues della Prigione di Folsom]
  4. Give My Love to Rose
  5. Hey Porter
  6. I Still Miss Someone
  7. Understand Your Man
  8. The Wreck of the Old ’97 [Il Relitto del Vecchio ’97]
  9. Still in Town
  10. Big River [Grande Fiume]
  11. Goodbye Little Darlin’ Goodbye
  12. Troublesome Waters

(05/1964)

Johnny Cash - I Walk the Line

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Bob Johnson, Jack Clement: Chitarra Ritmica
Norman Blake: Chitarra acustica
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Piano
Karl Garvin, Bill McElhiney: Tromba
Rufus Long: Flauto

BITTER TEARS: BALLADS OF THE AMERICAN INDIAN

Traduzione Testi dell’album Bitter Tears: Ballads of the American Indian

Bitter Tears: Ballad of American Indian è il diciannovesimo album del cantante country Johnny Cash e come il titolo suggerisce, l’album è composto da canzoni che hanno come argomento centrale gli indiani Pellerossa con la loro storia e i loro problemi. Cash era convinto di possedere delle radici Cherokee, e ciò contribuì ad ispirarlo per la realizzazione di Bitter Tears.

  1. As Long as the Grass Shall Grow
  2. Apache Tears
  3. Custer
  4. The Talking Leaves
  5. The Ballad of Ira Hayes
  6. Drums
  7. White Girl
  8. The Vanishing Race

(01/10/1964)

Johnny Cash - Bitter Tears Ballads of the American Indian

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
The Carter Family: Accompagnamento vocale

ORANGE BLOSSOM SPECIAL

Traduzione Testi dell’album Orange Blossom Special

Orange Blossom Special è un album discografico del cantante country Johnny Cash pubblicato dall’etichetta Columbia Records nel 1965. L’album contiene tre cover di brani di Bob Dylan. Cash era amico di Dylan e collaborò con lui in svariate occasioni, incluse le cosiddette “Nashville sessions“, un gruppo di canzoni inedite registrate dai due musicisti all’inizio del 1969, mentre Dylan stava lavorando al suo album Nashville Skyline.

  1. Orange Blossom Special
  2. Long Black Veil
  3. It Ain’t Me Babe
  4. The Wall
  5. Don’t Think Twice, It’s All Right
  6. You Wild
  7. Mama, You’ve Been on My Mind
  8. When It’s Springtime in Alaska
  9. All of God’s Children Ain’t Free
  10. Danny Boy
  11. Wildwood Flower
  12. Amen
Bonus track ristampa 2002
  1. Engine 143
  2. (I’m Proud) The Baby is Mine

(02/1965)

Johnny Cash - Orange Blossom Special

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
June Carter: Voce
Luther Perkins: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Ray Edenton: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Pianoforte
Charlie McCoy: rmonica
Bill McElhiney, Karl Garvin: Tromba
Boots Randolph: Sassofono

SINGS THE BALLADS OF THE TRUE WEST

Traduzione Testi dell’album Sings the Ballads of the True West

Sings the Ballads of the True West è un concept album del cantante country Johnny Cash, pubblicato nel 1965 dalla Columbia Records. Il disco contiene cover di brani del West e pezzi originali.

  1. Hiawatha’s Vision
  2. The Road to Kaintuck (Con June Carter)
  3. The Shifting Whispering Sands, Part I
  4. The Ballad of Boot Hill (Con Carl Perkins)
  5. I Ride an Old Paint
  6. Hardin Wouldn’t Run
  7. Mr. Garfield (Con Ramblin’ Jack Elliott)
  8. Streets of Laredo
  9. Johnny Reb (Con Merle Kilgore)
  10. A Letter from Home (Con Maybelle Carter)
  11. Bury Me Not on the Lone Prairie
  12. Mean as Hel
  13. Sam Hall
  14. 25 Minutes to Go
  15. The Blizzard
  16. Sweet Betsy from Pike
  17. Green Grow the Lilacs
  18. Stampede (Con Peter La Farge)
  19. The Shifting Whispering Sands, Part II
  20. Reflections

(09/1965)

Johnny Cash - Sings the Ballads of the True West

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra 12 corde
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Pianoforte
Charlie McCoy: Armonica
Bill McElhiney, Karl Garvin: Tromba

EVERYBODY LOVES A NUT

Traduzione Testi dell’album Everybody Loves a Nut

Everybody Loves a Nut è il 23esimo album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato dalla Columbia Records negli Stati Uniti nel 1966. L’album consiste in gran parte di umoristiche novità. La copertina del disco è stata creata da Jack Davis.

Cash avrebbe ripreso un certo numero di brani su questo album in sedi successive come spettacoli televisivi, e le versioni live di “Dirty Old Egg Sucking Dog” e “Joe Bean” saranno presenti nel suo album live At Folsom Prison. Cash ha anche suonato “Dirty Old Egg Sucking Dog” un decennio dopo durante un’apparizione a The Muppet Show.

  1. Everybody Loves a Nut
  2. The One on the Right Is on the Left
  3. Cup of Coffee
  4. The Bug That Tried to Crawl Around the World
  5. The Singing Star’s Queen
  6. Austin Prison
  7. Dirty Old Egg Sucking Dog
  8. Take Me Home
  9. Please Don’t Play Red River Valley
  10. Boa Constrictor
  11. Joe Bean

(05/1966)

Johnny Cash - Everybody Loves a Nut

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Pianoforte

HAPPYNESS IS YOU

Traduzione Testi dell’album Happyness is You

Happiness Is You è il 24° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1966. Contiene, tra gli altri, “Guess Things Happen That Way“, una ri-registrazione di una delle prime canzoni Sun di Cash. Il record ha raggiunto il numero 10 nelle classifiche nazionali. L’LP era originariamente intitolato “That’s What You Get For Lovin ‘Me“, prendendo il titolo dal brano Gordon Lightfoot incluso nell’album, e le copie promozionali e alcune delle prime pubblicazioni commerciali mostrano questo titolo sull’etichetta.

  1. Happiness Is You
  2. Guess Things Happen That Way [Credo che le Cose Vadano Così]
  3. Ancient History
  4. You Comb Her Hair
  5. She Came from the Mountains
  6. For Lovin’ Me
  7. No One Will Ever Know
  8. Is This My Destiny?
  9. A Wound Time Can’t Erase
  10. Happy to Be with You
  11. Wabash Cannonball

(10/1966)

Johnny Cash - Happyness is You

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Pianoforte

CARRIN’ ON WITH JOHNNY CASH AND JUNE CARTER

Traduzione Testi dell’album Carryin’ On with Johnny Cash and June Carter

Carryin’ On with Johnny Cash and June Carter è il 25° album discografico dell’artista country statunitense Johnny Cash, realizzato con June Carter (che diventa sua moglie alcuni mesi dopo) e pubblicato nel 1967 dalla Columbia Records.

  1. Long Legged Guitar Pickin’ Man
  2. Shantytown
  3. It Ain’t Me, Babe
  4. Fast Boat to Sydney
  5. Pack Up Your Sorrows
  6. I Got a Woman
  7. Jackson
  8. Oh, What a Good Thing We Had
  9. You’ll Be All Right
  10. No No No
  11. What’d I Say

(08/1967)

Johnny Cash - Carryin' On with Johnny Cash and June Carter

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
June Carter: Voce
Carl Perkins: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Charlie McCoy: Armonica
Bill McElhiney, Karl Garvin: Tromba

FROM SEA TO SHINING SEA

Traduzione Testi dell’album From Sea to Shining Sea

From Sea to Shining Sea è un concept album e il 26° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1968. Ogni traccia dell’album è stata scritta da Cash; nessuno di loro è stato rilasciato come singolo. L’album è stato incluso nel cofanetto di Bear Family Come Along e Ride This Train.

The Walls of a Prison” riutilizza la melodia di “Streets of Laredo” dall’album di Cash del 1966 Sings the Ballads of the True West.

  1. From Sea to Shining Sea
  2. The Whirl and the Suck
  3. Call Daddy from the Mines
  4. The Frozen Four Hundred Pound Fair to Middlin’ Cotton Picker
  5. The Walls of a Prison
  6. The Masterpiece
  7. You and Tennessee
  8. Another Song to Sing
  9. The Flint Arrowhead
  10. Cisco Clifton’s Filling Station
  11. Shrimpin’ Sailin’
  12. From Sea to Shining Sea (Finale)

(01/1968)

Johnny Cash - From Sea to Shining Sea

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Bob Johnson: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Charlie McCoy: Armonica

THE HOLY LAND

Traduzione Testi dell’album The Holy Land

The Holy Land è un concept album in studio dell’artista country statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1969 dalla Columbia Records. Il disco è ispirato alla visita in Terra santa (da cui il titolo) effettuata con la moglie June Carter Cash.

  1. Prologue
  2. Land of Israel
  3. Mother’s Love
  4. This Is Nazareth
  5. Nazaren
  6. Town of Cana
  7. He Turned Water into Wine
  8. My Wife June at the Sea of Galilee
  9. Beautiful Words
  10. Our Guide Jacob at Mount Tabor
  11. The Ten Commandments
  12. Daddy Sang Bass
  13. At the Wailing Wall
  14. Come to the Wailing Wall
  15. In Bethlehem
  16. In Garden of Gethsemane
  17. The Fourth Man
  18. On the Via Dolorosa
  19. Church of the Holy Sepulchre
  20. At Calvary
  21. God Is Not Dead

(01/1969)

Johnny Cash - The Holy Land

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Luther Perkins: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni

HELLO, I’M JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album Hello, I’m Johnny Cash

Hello, I’m Johnny Cash, il 33esimo album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1970. “If I Were a Carpenter“, un famoso duetto con la moglie di Cash, June Carter Cash, ha regalato alla coppia un Grammy Award come miglior country performance da un Duo o nel 1971; la canzone ha anche raggiunto il n. 2 nelle classifiche nazionali. Questo album include anche “To Beat the Devil“, la prima canzone di Kris Kristofferson coperta da Cash; i due avrebbero poi collaborato numerose volte, il più famoso in “Sunday Mornin ‘Comin’ Down“.

  1. Southwind
  2. Devil to Pay
  3. ‘Cause I Love You
  4. See Ruby Fall
  5. Route No. 1, Box 144
  6. Sing a Traveling Song
  7. If I Were a Carpenter
  8. To Beat the Devil
  9. Blistered
  10. Wrinkled Crinkled Wadded Dollar Bill
  11. I’ve Got a Thing About Trains

(01/1970)

Johnny Cash - Hello, I'm Johnny Cash

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Jerry Shook: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Pursell: Pianoforte
George Tidwell: Tromba

MAN IN BLACK

Traduzione Testi dell’album Man in Black

Man in Black è il 38 ° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1971. Molte delle canzoni dell’album contengono riferimenti politici, ampi o specifici, mentre la canzone del titolo si riferisce sia alla tendenza di Cash a vestirsi di nero spettacoli dal vivo, sia ai tempi tumultuosi in cui è stata creata la canzone, che implica la guerra del Vietnam. Il nome dell’album divenne anche il soprannome informale di Cash, datogli dal pubblico. Due brani – “Man in Black” e “Singin ‘in Vietnam Talkin’ Blues” – sono stati pubblicati come singoli, il primo ha avuto molto successo e ha raggiunto il terzo posto nelle classifiche di Country; la prima traccia include Billy Graham.

  1. The Preacher Said Jesus Said
  2. Orphan of the Road
  3. You’ve Got a New Light Shining in Your Eyes
  4. If Not for Love
  5. Man in Black
  6. Singin’ in Vietnam Talkin’ Blues
  7. Ned Kelly
  8. Look for Me
  9. Dear Mrs.
  10. I Talk to Jesus Every Day

(05/1971)

Johnny Cash - Man in Black

 

 

 

 

A THING CALLED LOVE

Traduzione Testi dell’album A Thing Called Love

A Thing Called Love è il 39 ° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1972. La canzone del titolo, scritta da Jerry Reed, è stata rilasciata con successo come singolo (con “Daddy” come lato B, non ancora disponibile su CD), raggiungendo il n. 2 nelle classifiche nazionali; altri due singoli sono stati tracciati, mentre l’album stesso ha raggiunto anche il n. 2 nelle classifiche degli album country. “A Thing Called Love” è stato ri-registrato da Cash per Classic Cash: Hall of Fame Series (1988), mentre “Tear Stained Letter” è stato ripreso su IV americano: The Man Comes Around (2002). La stampa canadese di questo album ha una versione diversa di “Kate” con testi alterati.

  1. Kate
  2. Melva’s Wine
  3. A Thing Called Love
  4. I Promise You
  5. Papa Was a Good Man
  6. Tear Stained Letter
  7. Mississippi Sand
  8. Daddy
  9. Arkansas Lovin’ Man
  10. The Miracle Man

(04/1972)

Johnny Cash - A Thing Called Love

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Jerry Shook: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Charlie McCoy: Armonica
Bill Pursell: Pianoforte

AMERICA: A 200-YEAR SALUTE IN STORY AND SONG

Traduzione Testi dell’album America: A 200-Year Salute in Story and Song

America: A 200-Year Salute in Story and Song è un concept album e il 40 ° album generale del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1972. Come suggerisce il titolo, comprende un numero di tracce dedicate al tema della storia americana, non diversamente da molti degli altri album americani di Cash. Il disco è un mix di canzoni e narrazioni, in cui Cash tenta di descrivere elementi del passato del paese, compresi personaggi famosi come Paul Revere o Big Foot. L’America include anche una ri-registrazione di “Mr. Garfield” e “The Road to Kaintuck“, brani precedentemente pubblicati come singoli nel 1965 su Sings the Ballads of the True West.

  1. Opening Dialogue
  2. Paul Revere
  3. Begin West Movement
  4. The Road to Kaintuck
  5. To the Shining Mountains
  6. The Battle of New Orleans
  7. Southwestward
  8. Remember the Alamo
  9. Opening the West
  10. Lorena
  11. The Gettysburg Address
  12. The West
  13. Big Foot
  14. Like a Young Colt
  15. Mister Garfield
  16. A Proud Land
  17. The Big Battle
  18. On Wheels and Wings
  19. Come Take a Trip in My Airship
  20. Reaching for the Stars
  21. These Are My People

(07/1972)

Johnny Cash - America A 200-Year Salute in Story and Song

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Red Lane: Chitarra
Norman Blake: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Charlie McCoy: Armonica
Cuck Cochran: Pianoforte

THE JOHNNY CASH FAMILY CHRISTMAS

Traduzione Testi dell’album The Johnny Cash Family Christmas

The Johnny Cash Family Christmas è il 41° album discografico del cantautore statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1972 dalla Columbia Records.

Si tratta del secondo album natalizio di Cash, dopo The Christmas Spirit del 1963. Il disco include meno brani originali rispetto al suo predecessore e, inframezzati tra una traccia e l’altra, contiene racconti e dialoghi recitati da parte di Cash e della sua cerchia di famigliari ed amici.

  1. King of Love
  2. Jingle Bells
  3. That Christmasy Feeling
  4. My Merry Christmas Song/Merry Christmas Mary
  5. Christmas Time’s A-Coming
  6. Christmas With You
  7. Christmas as I Knew It
  8. When You’re Twenty-One
  9. An Old Fashioned Tree
  10. Silent Night

(01/11/1972)

Johnny Cash - The Johnny Cash Family Christmas

 

 

 

 

ANY OLD WIND THAT BLOWS

Traduzione Testi dell’album Any Old Wind That Blows

Any Old Wind That Blows è il 44 ° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1973. L’album ha generato tre hit, in particolare “Oney“, che ha ottenuto il 2 ° posto nella classifica dei singoli nazionali. Anche la title track e “If I Had a Hammer” di Pete Seeger sono salite in classifica. “Country Trash” fu ri-registrato da Cash quasi tre decenni dopo, su American III: Solitary Man. L’album stesso ha raggiunto il n. 5 nelle classifiche nazionali.

  1. Any Old Wind That Blows
  2. Kentucky Straight
  3. The Loving Gift
  4. The Good Earth
  5. Best Friend
  6. Oney
  7. Ballad of Annie Palmer
  8. Too Little Too Late
  9. If I Had a Hammer
  10. Country Trash
  11. Welcome Back Jesus

(01/1973)

Johnny Cash - Any Old Wind That Blows

 

 

 

 

JOHNNY CASH AND HIS WOMAN

Traduzione Testi dell’album Johnny Cash and His Woman

Johnny Cash and His Woman è il 46° album discografico dell’artista country statunitense Johnny Cash, realizzato con la moglie June Carter Cash e pubblicato nel 1973 dalla Columbia Records.

  1. The Color of Love
  2. Saturday Night in Hickman County
  3. Allegheny
  4. Life Has Its Little Ups and Downs
  5. Matthew 24
  6. City of New Orleans
  7. Tony
  8. The Pine Tree
  9. We’re for Love

(08/1973)

Johnny Cash - Johnny Cash and His Woman

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
June Carter Cash: Voce
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
David Jones: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Bill Walker, Jerry Whitehurst: Pianoforte

RAGGED OLD FLAG

Traduzione Testi dell’album Ragged Old Flag

Ragged Old Flag è il 47° album discografico dell’artista country statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1974 dalla Columbia Records. L’album affronta varie tematiche politiche ed etiche, in modo non dissimile da altri dischi di Cash. La title track, l’unico singolo estratto dall’album, è un brano recitato che esalta il patriottismo contrapponendolo al contemporaneo scandalo Watergate. Don’t Go Near the Water parla di un altro scottante tema politico dell’epoca, l’ecologia.

  1. Ragged Old Flag
  2. Don’t Go Near the Water
  3. All I Do is Drive
  4. Southern Comfort
  5. King of the Hill
  6. Pie in the Sky
  7. Lonesome to the Bone
  8. While I’ve Got It on My Mind
  9. Good Morning, Friend
  10. I’m a Worried Man
  11. Please Don’t Let Me Out
  12. What on Earth Will You Do

(05/04/1974)

Johnny Cash - Ragged Old Flag

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Ray Edenton: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni
Larry McCoy: Pianoforte

JUNKIE AND THE JUICEHEAD MINUS ME

Traduzione Testi dell’album Junkie and the Juicehead Minus Me

The Junkie and the Juicehead Minus Me è il 48° album discografico dell’artista country statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1974 dalla Columbia Records.

Sebbene accreditato al solo Cash, l’album include esecuzioni soliste da parte delle figlie Rosanne Cash e Carlene Carter (quest’ultima accreditata come Carlene Routh), in predicato di lanciare le loro carriere soliste. Due canzoni sul disco sono opera di Kris Kristofferson, mentre Don’t Take Your Guns to Town è un ri-registrazione di un singolo di successo di Cash, suo primo hit per la Columbia datato 1958.

  1. The Junkie and the Juicehead, Minus Me
  2. Don’t Take Your Guns to Town
  3. Broken Freedom Song
  4. I Do Believe
  5. Ole Slew Foot
  6. Keep on the Sunny Side
  7. Father and Daughter
  8. Crystal Chandeliers and Burgundy
  9. Friendly Gates
  10. Billy and Rex and Oral and Bob
  11. Jesus
  12. Lay Back with My Woman

(01/09/1974)

Johnny Cash - The Junkie and the Juicehead Minus Me

 

 

 

 

THE JOHNNY CASH CHILDREN’S ALBUM

Traduzione Testi dell’album The Johnny Cash Children’s Album

The Johnny Cash Children’s Album è il 49esimo album del cantante country Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1975 con registrazioni fatte tra gennaio 1972 e ottobre 1973. Come suggerisce il titolo, contiene canzoni scritte per bambini. Tra gli altri, questo include “Tiger Whitehead“, una canzone rilasciata in seguito in una versione acustica su album postumo nel 2006. La maggior parte dei brani dell’album non era stata eseguita da Cash prima. “Old Shep” era stato interpretato da Elvis Presley, tra gli altri.

  1. Nasty Dan
  2. One and One Makes Two
  3. I Got a Boy
  4. Little Magic Glasses
  5. Miss Tara
  6. Dinosaur Song
  7. Tiger Whitehead
  8. Call of the Wild
  9. Little Green Fountain
  10. Old Shep
  11. The Timber Man
  12. There’s a Bear in the Woods

(01/1975)

Johnny Cash - The Johnny Cash Children's Album

 

 

 

 

SINGS PRECIOUS MEMORIES

Traduzione Testi dell’album Sings Precious Memories

Sings Precious Memories è il 50° album discografico del cantautore statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1975 dalla Columbia Records. Si tratta di un album gospel

  1. Precious Memories
  2. Rock of Ages
  3. The Old Rugged Cross
  4. Softly and Tenderly
  5. In the Sweet By and By
  6. Just as I Am
  7. Farther Along
  8. When the Roll Is Called Up Yonder
  9. Amazing Grace
  10. At the Cross
  11. Have Thine Own Way, Lord

(01/1975)

Johnny Cash - Sings Precious Memories

 

 

 

 

JOHN R. CASH

Traduzione Testi dell’album John R. Cash

John R. Cash è il 51° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato nel 1975 sulla Columbia Records. Consiste principalmente di cover di canzoni di altri musicisti. La prima traccia dell’album, una canzone intitolata “My Old Kentucky Home“, non è la canzone di stato del Kentucky, ma una composizione di Randy Newman che era stata precedentemente registrata dagli Osborne Brothers nel 1970. La versione di Cash, come quella degli Osborne Brothers cinque anni prima, è stata pubblicata come secondo singolo dall’album, anche se il singolo “The Lady Came from Baltimore“, precedentemente pubblicato, aveva ottenuto un successo maggiore nelle classifiche, raggiungendo la posizione 14.

  1. My Old Kentucky Home
  2. Hard Times Comin’
  3. The Lady Came from Baltimore
  4. Lonesome to the Bone
  5. The Night They Drove Old Dixie Down
  6. Clean Your Own Tables
  7. Jesus Was Our Saviour and Cotton Was Our King
  8. Reason to Believe
  9. Cocaine Carolina
  10. Smokey Factory Blues

(03/1975)

Johnny Cash - John R. Cash

 

 

 

 

LOOK AT THEM BEANS

Traduzione Testi dell’album Look at Them Beans

Look at Them Beans è il 52 ° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato nel 1975 sulla Columbia Records. Dopo un fallito tentativo con l’album precedente, John R. Cash di aggiornare il suono di Cash con un nuovo gruppo di musicisti di sessione (inclusi i membri della band di Elvis Presley), Look at Them Beans ha reintegrato The Tennessee Three come gruppo principale di Cash.

La copertina lo raffigura insieme a suo figlio, John Carter Cash, mentre sul retro c’è una dedica a Johnny Cash della moglie, June Carter Cash.

L’album raggiunse la posizione 38 nelle classifiche degli album country, mentre la title track, come l’unico singolo pubblicato, raggiunse la posizione 17.

  1. Texas—1947
  2. What Have You Got Planned Tonight, Diana
  3. Look at Them Beans
  4. No Charge
  5. I Hardly Ever Sing Beer Drinking Songs
  6. Down the Road I Go
  7. I Never Met a Man Like You Before
  8. All Around Cowboy
  9. Gone
  10. Down at Drippin’ Springs

(01/09/1975)

Johnny Cash - Look at Them Beans

 

 

 

 

ONE PIECE AT A TIME

Traduzione Testi dell’album One Piece at a Time

One Piece at a Time è il 54° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato nel 1976 sulla Columbia Records. “One Piece at a Time“, è stato un vero successo raggiungendo la posizione numero 1, è una storia umoristica di un lavoratore automobilistico sulla catena di montaggio di Detroit che mette insieme un’auto. Anche “Sold Out of Flag Poles” è stato tracciato come singolo, raggiungendo il numero 29 nelle classifiche dei singoli nazionali.

  1. Let There Be Country
  2. One Piece at a Time
  3. In a Young Girl’s Mind
  4. Mountain Lady
  5. Michigan City Howdy Do
  6. Sold Out of Flag Poles
  7. Committed to Parkview
  8. Daughter of a Railroad Man
  9. Love Has Lost Again
  10. Go On Blues

(05/1976)

Johnny Cash - One Piece at a Time

 

 

 

 

THE LAST GUNFIGHTER BALLAD

Traduzione Testi dell’album The Last Gunfighter Ballad

The Last Gunfighter Ballad è il 55esimo album del cantante country americano Johnny Cash, uscito per la Columbia Records nel 1977. Tra i titoli di testa figurano “Far Side Banks of Jordan” e “That Silver Haired Daddy of Mine“, l’ultimo dei quali Il fratello di Cash, Tommy Cash. La title track era l’unico singolo dell’album, raggiungendo il numero 38 nelle classifiche nazionali; racconta la storia di un vecchio pistolero che si trova incapace di affrontare il moderno modo di vivere.

  1. I Will Dance with You
  2. The Last Gunfighter Ballad
  3. Far Side Banks of Jordan
  4. Ridin’ on the Cotton Belt
  5. Give It Away
  6. You’re So Close to Me
  7. City Jail
  8. Cindy I Love You
  9. Ballad of Barbara
  10. That Silver-Haired Daddy of Mine

(01/1977)

Johnny Cash - The Last Gunfighter Ballad

 

 

 

 

THE RAMBLER

Traduzione Testi dell’album The Rambler

The Rambler è il 56° album discografico del cantante country statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1977. Si tratta di un concept album sul tema del “viaggio“. Sono presenti dialoghi con ipotetici autostoppisti ed altri personaggi.

  1. Hit the Road and Go
  2. If It Wasn’t for the Wabash River
  3. Lady
  4. After the Ball
  5. No Earthly Good
  6. A Wednesday Car
  7. My Cowboy’s Last Ride
  8. Calilou

(07/1977)

Johnny Cash - The Rambler

 

 

 

 

I WOULD LIKE TO SEE YOU AGAIN

Traduzione Testi dell’album I Would Like To See You Again

I Would Like to See You Again è il 57° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1978. La title track ha raggiunto la posizione numero 12 nella classifica dei singoli, mentre “There Is not No Good Chain Gang” ha raggiunto la posizione numero 2; l’album stesso ha raggiunto la 23° posizione. L’album presenta una coppia di duetti con Waylon Jennings, uno dei quali era il singolo “There Is Not No Good Chain Gang“; è stata una delle prime collaborazioni di Cash con Jennings e le due canzoni registrate insieme negli anni ’80, incluso un album separato intitolato Heroes.

  1. I Would Like to See You Again
  2. Lately
  3. I Wish I Was Crazy Again
  4. Who’s Gene Autry?
  5. Hurt So Bad
  6. I Don’t Think I Could Take You Back Again
  7. Abner Brown
  8. After Taxes
  9. There Ain’t No Good Chain Gang
  10. That’s the Way It Is
  11. I’m Alright Now

(04/1978)

Johnny Cash - I Would Like To See You Again

 

 

 

 

GONE GIRL

Traduzione Testi dell’album Gone Girl

Gone Girl è il 58° album discografico del cantautore statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1978 dalla Columbia Records.

  1. Gone Girl
  2. I Will Rock and Roll With You
  3. The Diplomat
  4. No Expectations
  5. It Comes and Goes
  6. It’ll Be Her
  7. The Gambler
  8. Cajun Born
  9. You and Me
  10. Song for the Life

(12/1978)

Johnny Cash - Gone Girl

 

 

 

 

SILVER

Traduzione Testi dell’album Silver

Silver è il 62° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1979. Raggiunse il 28° posto nella classifica degli album di Billboard. “(Ghost) Riders In The Sky” ha raggiunto la posizione numero 2 nella classifica dei singoli; gli altri due singoli, “Bull Rider” e “I’ll Say It’s True“, hanno raggiunto rispettivamente il 66 e il 42 posto. Le registrazioni di “Cocaine Blues” erano già apparse su At Folsom Prison e Now, There Was a Song !, con il titolo “Transfusion Blues” su quest’ultimo. L’album è stato prodotto da Brian Ahern, che ha introdotto gli elementi digitali nelle canzoni per la disapprovazione di alcuni ascoltatori.

  1. The L & N Don’t Stop Here Anymore
  2. Lonesome to the Bone
  3. Bull Rider
  4. I’ll Say It’s True
  5. (Ghost) Riders in the Sky
  6. Cocaine Blues
  7. Muddy Waters
  8. West Canterbury Subdivision Blues
  9. Lately I Been Leanin’ Toward the Blues
  10. I’m Gonna Sit on the Porch and Pick on My Old Guitar

(05/1979)

Johnny Cash - Silver

 

 

 

 

A BELIEVER SINGS THE TRUTH

Traduzione Testi dell’album A Believer Sings the Truth

A Believer Sings the Truth è il 63º album discografico del cantautore country Johnny Cash, ed è il suo sesto album di brani esclusivamente gospel. Venne pubblicato nel marzo 1980 su doppio LP dalla Cachet Records, etichetta sussidiaria della Columbia Records.

  1. Wings in the Morning
  2. Gospel Boogie
  3. Over the Next Hill
  4. He’s Alive
  5. I’ve Got Jesus in My Soul
  6. When He Comes
  7. I Was There When It Happened [Ero lì Quando è Successo]
  8. I’m a Newborn Man
  9. There Are Strange Things Happening Every Day
  10. Children Go Where I Send Thee
  11. (I’m Just an) Old Chunk of Coal
  12. Lay Me Down in Dixie
  13. Don’t Take Everybody for Your Friend
  14. You’ll Get Yours, I’ll Get Mine
  15. Oh Come Angel Band
  16. This Train is Bound for Glory
  17. I’m Gonna Try to Be That Way
  18. What on Earth
  19. That’s Enough
  20. The Greatest Cowboy of Them All

(03/1980)

Johnny Cash - A Believer Sings the Truth

 

 

 

 

ROCKABILLY BLUES

Traduzione Testi dell’album Rockabilly Blues

Rockabilly Blues è il 64° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1980. Tra i momenti salienti c’è “Cold Lonesome Morning“, che ha avuto un piccolo successo (posizione numero 53 nelle classifiche nazionali), “Without Love” di suo genero, Nick Lowe, e una cover dell’arguzia “The Twentieth Century is Almost Over“. I primi due dei brani sopra citati erano gli unici singoli dell’album, anche se “Without Love” non godeva di alcun successo nella classifica.

  1. Cold Lonesome Morning
  2. Without Love
  3. W-O-M-A-N
  4. The Cowboy Who Started the Fight
  5. The Twentieth Century is Almost Over
  6. Rockabilly Blues
  7. The Last Time
  8. She’s a Go-er
  9. It Ain’t Nothing New Babe
  10. One Way Rider

(10/1980)

Johnny Cash - Rockabilly Blues

 

 

 

 

CLASSIC CHRISTMAS

Traduzione Testi dell’album Classic Christmas

  1. Joy to the World
  2. Away in a Manger
  3. O Little Town of Bethlehem
  4. Silent Night
  5. It Came Upon a Midnight Clear
  6. Hark! The Herald Angels Sing
  7. I Heard the Bells on Christmas Day
  8. O Come All Ye Faithful
  9. Little Gray Donkey
  10. The Christmas Guest

(1980)

Johnny Cash - Classic Christmas

 

 

 

 

THE BARON

Traduzione Testi dell’album The Baron

The Baron è il 66° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1981. La title track è stata una hit dei primi dieci, e quattro singoli in tutto – inclusi “Mobile Bay“, “Reverend Mr. Black” e “Chattanooga City Limit Sign” sono stati rilasciati, anche se gli ultimi tre erano piuttosto infruttuosi nelle classifiche.

  1. The Baron
  2. Mobile Bay
  3. The Hard Way
  4. Ceiling, Four Walls and a Floor
  5. Hey, Hey, Train
  6. Reverend Mr. Black
  7. The Blues Keep Getting Bluer
  8. Chattanooga City Limit Sign
  9. Thanks to You
  10. Greatest Love Affair

(06/1981)

Johnny Cash - The Baron

 

 

 

 

THE ADVENTURES OF JOHNNY CASH

Traduzione Testi dell’album The Adventures of Johnny Cash

The Adventures of Johnny Cash è il 68esimo album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato su Columbia Records nel 1982. “Georgia on a Fast Train” e “We Must Believe in Magic” sono stati entrambi rilasciati come singoli, malgrado ebbero poco successo nelle classifiche. “Georgia on a Fast Train” ha raggiunto la posizione numero 55 e W mentre il secondo ha raggiunto la posizione 84.

  1. Georgia on a Fast Train
  2. John’s
  3. Fair Weather Friends
  4. Paradise
  5. We Must Believe in Magic
  6. Only Love
  7. Good Old American Guest
  8. I’ll Cross Over Jordan
  9. Sing a Song
  10. Ain’t Gonna Hobo No More

(01/08/1982)

Johnny Cash - The Adventures of Johnny Cash

 

 

 

 

JOHNNY 99

Traduzione Testi dell’album Johnny 99

Johnny 99 è il 69° album del cantante country americano Johnny Cash, uscito per la Columbia Records nel 1983. Si distingue per aver incluso due cover di Bruce Springsteen, “Highway Patrolman” e “Johnny 99“. “I’m Ragged But I’m Right“, una canzone di George Jones, è stato un successo minore, raggiungendo il 75° posto. Johnny 99 è generalmente considerato un forte rilascio in un punto della carriera di Cash che è considerato il meno riuscito; era anche il penultimo album solista pubblicato da Cash su Columbia, prima del suo passaggio alla Mercury Records.

  1. Highway Patrolman
  2. That’s the Truth
  3. God Bless Robert E. Lee
  4. New Cut Road
  5. Johnny 99
  6. Ballad of the Ark
  7. Joshua Gone Barbados
  8. Girl from the Canyon
  9. Brand New Dance
  10. I’m Ragged But I’m Right

(09/1983)

Johnny Cash - Johnny 99

 

 

 

 

RAINBOW

Traduzione Testi dell’album Rainbow

Rainbow è il 70° album del cantante country americano Johnny Cash, il suo ultimo disco per la Columbia Records, uscito nel 1985. “I’m Leaving Now“, apparso quindici anni dopo come traccia di American III: Solitary Man, è stato pubblicato come singolo senza successo, ma la canzone d’autore dell’album è una cover di “Here Comes That Rainbow Again” di Kris Kristofferson. , che è anche apparso nella collaborazione di Cash nel 1995.

  1. I’m Leaving Now
  2. Here Comes That Rainbow Again
  3. They’re All The Same
  4. Easy Street
  5. Have You Ever Seen The Rain?
  6. You Beat All I Ever Saw
  7. Unwed Fathers
  8. Love Me Like You Used To
  9. Casey’s Last Ride
  10. Borderline

(1985)

Johnny Cash - Rainbow

 

 

 

 

JOHNNY CASH IS COMING TO TOWN

Traduzione Testi dell’album Johnny Cash Is Coming to Town

Johnny Cash Is Coming to Town è il 73° album discografico del cantautore statunitense Johnny Cash, pubblicato nel 1987 dalla Mercury Records. Si tratta del primo album di Cash pubblicato per la suddetta etichetta.

  1. The Big Light
  2. Ballad of Barbara
  3. I’d Rather Have You
  4. Let Him Roll
  5. The Night Hank Williams Came to Town
  6. Sixteen Tons
  7. Letters from Home
  8. W. Lee O’Daniel and the Light Crust Doughboys
  9. Heavy Metal (Don’t Mean Rock and Roll to Me)
  10. My Ship Will Sail

(13/04/1987)

Johnny Cash - Johnny Cash Is Coming to Town

 

 

 

 

WATER FROM THE WELLS OF HOME

Traduzione Testi dell’album Water from the Wells of Home

  1. Ballad of a Teenage Queen [Ballata di una Regina Adolescente]
  2. As Long as I Live
  3. Where Did We Go Right
  4. The Last of the Drifters
  5. Call Me the Breeze
  6. That Old Wheel
  7. Sweeter Than the Flowers
  8. A Croft in Clachan (The Ballad of Rob MacDunn)
  9. New Moon Over Jamaica
  10. Water from the Wells of Home
  11. Johnny Cash Interview

(01/05/1988)

Johnny Cash - Water from the Wells of Home

 

 

 

 

BOOM CHICKA BOOM

Traduzione Testi dell’album Boom Chicka Boom

Boom Chicka Boom è il 76° album del cantante country americano Johnny Cash, pubblicato nel 1990 su Mercury Records. Il titolo si riferisce al suono che la band di Cash avrebbe prodotto. Include una cover, “Cat’s in the Cradle” di Harry Chapin e una canzone scritta da Elvis Costello per Cash, “Hidden Shame“. “Do not Go Near the Water” è una versione ri-registrata e il suo originale era stato registrato per Ragged Old Flag.

  1. A Backstage Pass
  2. Cat’s in the Cradle
  3. Farmer’s Almanac
  4. Don’t Go Near the Water
  5. Family Bible
  6. Harley
  7. I Love You I Love You
  8. Hidden Shame
  9. Monteagle Mountain
  10. That’s One You Owe Me
  11. Veteran’s Day

(1989)

Johnny Cash - Boom Chicka Boom

 

 

 

 

THE MYSTERY OF LIFE

Traduzione Testi dell’album The Mystery of Life

The Mystery of Life è il 77° album del cantante country Johnny Cash, pubblicato nel 1991, e il suo ultimo per Mercury Records. Le canzoni in primo piano sono state selezionate da entrambe le sessioni recenti e dagli avanzi della prima sessione di Cash nel 1986 per l’album Johnny Cash is Coming to Town.

  1. The Greatest Cowboy of Them All
  2. I’m an Easy Rider
  3. The Mystery of Life
  4. Hey Porter
  5. Beans for Breakfast
  6. Goin’ by the Book
  7. Wanted Man
  8. I’ll Go Somewhere and Sing My Songs Again
  9. The Hobo Song
  10. Angel and the Badman
  11. The Wanderer

(03/1991)

Johnny Cash - The Mystery of Life

 

 

 

 

AMERICAN RECORDINGS

Traduzione Testi dell’album American Recordings

American Recordings è l’ottantunesimo album del cantante country Johnny Cash. È stato rilasciato nell’aprile 1994 dalla casa discografica americana, dopo che aveva cambiato nome in Def American.

L’album segna l’inizio di una rinascita della carriera per Cash, che è stato ampiamente riconosciuto come un’icona della musica americana, ma le cui vendite record hanno sofferto dagli anni ’80.

  1. Delia’s Gone
  2. Let the Train Blow the Whistle
  3. The Beast in Me
  4. Drive On
  5. Why Me Lord
  6. Thirteen
  7. Oh, Bury Me Not
  8. Bird on a Wire
  9. Tennessee Stud
  10. Down There by the Train
  11. Redemption
  12. Like a Soldier
  13. The Man Who Couldn’t Cry

(26/04/1994)

Johnny Cash - American Recordings

 

 

 

 

UNCHAINED

Traduzione Testi dell’album Unchained

Unchained è un album pubblicato dal cantautore statunitense country Johnny Cash, secondo capitolo della serie American, iniziata con l’album American Recordings del 1993 e proseguita con American III: Solitary Man del 2000. L’album, prodotto da Rick Rubin e composto prevalentemente di cover (11 su 14 brani), ha ottenuto il Grammy Award 1998 come miglior album country dell’anno.

  1. Rowboat
  2. Sea of Heartbreak
  3. Rusty Cage
  4. The One Rose (That’s Left in My Heart)
  5. Country Boy [Ragazzo di Campagna]
  6. Memories Are Made of This
  7. Spiritual
  8. The Kneeling Drunkard’s Plea
  9. Southern Accents
  10. Mean Eyed Cat
  11. Meet Me in Heaven
  12. Unchained
  13. I’ve Been Everywhere

(05/11/1996)

Johnny Cash - Unchained

 

 

 

 

AMERICAN III: SOLITARY MAN

Traduzione Testi dell’album American III: Solitary Man

American III: Solitary Man è il terzo album della serie American, pubblicato dal cantautore country Johnny Cash nel 2000, dopo l’album Unchained del 1996. È stato prodotto da Rick Rubin e pubblicato dalla American Recordings. L’artista ottenne il Grammy Award per la miglior performance maschile nella musica country con il brano Solitary Man.

  1. I Won’t Back Down
  2. Solitary Man
  3. That Lucky Old Sun (Just Rolls Around Heaven All Day)
  4. One
  5. Nobody
  6. I See a Darkness
  7. The Mercy Seat
  8. Would You Lay with Me (In a Field of Stone)
  9. Field of Diamonds
  10. Before My Time
  11. Country Trash
  12. Mary of the Wild Moor
  13. I’m Leavin’ Now
  14. Wayfaring Stranger

(17/10/2000)

Johnny Cash - American III Solitary Man

 

 

 

 

AMERICAN IV: THE MAN COMES AROUND

Traduzione Testi dell’album American IV: The Man Comes Around

American IV: The Man Comes Around è un album di Johnny Cash pubblicato nel 2002, il quarto della serie American Recordings prodotta da Rick Rubin. È stato l’ultimo album pubblicato da Cash mentre era ancora vivo; sarebbe morto l’anno successivo, pochi mesi dopo l’amatissima moglie June Carter Cash. La serie American Recordings è comunque continuata con dischi postumi, sempre curati da Rick Rubin.

  1. The Man Comes Around
  2. Hurt
  3. Give My Love to Rose
  4. Bridge over Troubled Water
  5. I Hung My Head
  6. The First Time Ever I Saw Your Face
  7. Personal Jesus
  8. In My Life
  9. Sam Hall
  10. Danny Boy
  11. Desperado
  12. I’m So Lonesome I Could Cry
  13. Tear Stained Letter
  14. Streets of Laredo
  15. We’ll Meet Again

(05/11/2002)

Johnny Cash - American IV The Man Comes Around

 

 

 

 

UNEARTHED

Traduzione Testi dell’album Unearthed

Unearthed è un album di Johnny Cash pubblicato nel 2003 due mesi dopo la sua morte. L’album è stato prodotto da Rick Rubin.

L’opera è composta da 79 tracce divise in cinque dischi. I primi tre raccolgono brani registrati ma mai pubblicati in passato o versioni alternative di tracce presenti in American Recordings, Unchained, American III: Solitary Man e American IV: The Man Comes Around. Il quarto, My Mother’s Hymn Book, raccoglie canzoni gospel insegnate a Cash dalla madre quando era bambino. L’ultimo infine è un best of dei primi quattro album registrati per l’American Recordings.

Disco 1 — Who’s Gonna Cry
  1. Long Black Veil
  2. Flesh and Blood
  3. Just the Other Side of Nowhere
  4. If I Give My Soul
  5. Understand Your Man
  6. Banks of the Ohio
  7. Two Timin’ Woman
  8. The Caretaker
  9. Old Chunk of Coal
  10. I’m Going to Memphis
  11. Breaking Bread
  12. Waiting for a Train
  13. Casey’s Last Ride
  14. No Earthly Good
  15. The Fourth Man in the Fire
  16. Dark as a Dungeon
  17. Book Review (dialogo)
  18. Down There by the Train
Disco 2 — Trouble in Mind
  1. Pocahontas
  2. I’m a Drifter (Version 1)
  3. Trouble in Mind
  4. Down the Line
  5. I’m Movin’ On
  6. As Long as the Grass Shall Grow
  7. Heart of Gold
  8. The Running Kind
  9. Everybody’s Trying to Be My Baby
  10. Brown Eyed Handsome Man
  11. T for Texas
  12. Devil’s Right Hand
  13. I’m a Drifter (Version 2)
  14. Like a Soldier
  15. Drive On
  16. Bird on the Wire
Disco 3 — Redemption Songs
  1. A Singer of Songs
  2. The L & N Don’t Stop Here Anymore
  3. Redemption Song
  4. Father and Son
  5. Chattanooga Sugar Babe
  6. He Stopped Loving Her Today
  7. Hard Times Come Again No More
  8. Wichita Lineman
  9. Cindy (Traditional)
  10. Big Iron
  11. Salty Dog
  12. Gentle on My Mind
  13. You Are My Sunshine
  14. You’ll Never Walk Alone
  15. The Man Comes Around

(25/12/2003)

Johnny Cash - Unearthed

 

 

 

 

MY MOTHER’S BOOK

Traduzione Testi dell’album My Mother’s Hymn Book

My Mother’s Hymn Book è una raccolta di inni e canzoni spiritual cristiane insegnate a Cash da sua madre. L’album è registrato con la sola voce di Cash e con una chitarra acustica.

Il disco è stato anche pubblicato da solo come album nel 2004 sotto lo stesso titolo, raggiungendo la 9º posizione della classifica degli album Christian più venduti.

  1. Where We’ll Never Grow Old
  2. I Shall Not Be Moved
  3. I Am a Pilgrim
  4. Do Lord
  5. When the Roll Is Called up Yonder
  6. If We Never Meet Again This Side of Heaven
  7. I’ll Fly Away
  8. Where the Soul of Man Never Dies
  9. Let the Lower Lights Be Burning
  10. When He Reached Down His Hand for Me
  11. In the Sweet By and By
  12. I’m Bound for the Promised Land (Traditional)
  13. In the Garden
  14. Softly and Tenderly
  15. Just as I Am

(06/04/2004)

Johnny Cash - My Mother's Hymn Book

 

 

 

 

AMERICAN V: A HUNDRED HIGHWAYS

Traduzione Testi dell’album American V: A Hundred Highways

American V: A Hundred Highways è il 96º album discografico di Johnny Cash pubblicato postumo il 4 luglio 2006. È stato certificato “disco d’oro” il 18 agosto 2006 dalla RIAA.

  1. Help Me
  2. God’s Gonna Cut You Down
  3. Like the 309
  4. If You Could Read My Mind
  5. Further on Up the Road
  6. On the Evening Train
  7. I Came to Believe
  8. Love’s Been Good to Me
  9. A Legend in My Time
  10. Rose of My Heart
  11. Four Strong Winds
  12. I’m Free from the Chain Gang Now

(04/07/2006)

Johnny Cash - American V A Hundred Highways

 

 

 

 

AMERICAN VI: AIN’T NO GRAVE

Traduzione Testi dell’album American VI: Ain’t No Grave

American VI: Ain’t No Grave è un album di Johnny Cash pubblicato postumo il 23 febbraio 2010 su American Recordings e Lost Highway Records. La sua uscita è avvenuta tre giorni prima del 78° anniversario della nascita di Cash. La musica dell’album è stata registrata durante le stesse sessioni di American V: A Hundred Highways (2006) che si è svolta durante gli ultimi mesi della vita di Cash. L’album ha debuttato al terzo posto nella classifica degli Stati Uniti Billboard 200, vendendo 54.000 copie nella prima settimana. Al suo rilascio, ha ricevuto recensioni generalmente positive da parte di critici musicali.

  1. Ain’t No Grave (Gonna Hold My Body Down)
  2. Redemption Day
  3. For the Good Times
  4. I Corinthians 15:55
  5. Can’t Help but Wonder Where I’m Bound
  6. A Satisfied Mind
  7. I Don’t Hurt Anymore
  8. Cool Water
  9. Last Night I Had the Strangest Dream
  10. Aloha Oe

(23/02/2010)

Johnny Cash - American VI Ain't No Grave

 

 

 

 

OUT AMONG THE STARS

Traduzione Testi dell’album Out Among the Stars

Out Among the Stars è un album postumo di Johnny Cash pubblicato il 25 marzo 2014. Le tracce presenti nell’album sono state registrate tra il 1981 e il 1984 per la Columbia Records, in un momento molto negativo della carriera di Cash. L’album vanta collaborazioni di prestigio con la moglie June Carter e con l’amico Waylon Jennings.

  1. Out Among the Stars
  2. Baby Ride Easy
  3. She Used to Love Me a Lot
  4. After All
  5. I’m Movin On
  6. If I Told You Who It Was
  7. Call Your Mother
  8. I Drove Her Out of My Mind
  9. Tennessee
  10. Rock and Roll Shoes
  11. Don’t You Think It’s Come Our Time
  12. I Came to Believe
  13. She Used to Love Me a Lot

(25/03/2014)

Johnny Cash - Out Among the Stars

 

 

 

 

ALBUM COLONNE SONORE

Traduzione Testi album Colonne Sonore

1964 – I Walk the Line
1971 – Little Fauss and Big Halsy

I WALK THE LINE

Traduzione Testi dell’album I Walk the Line

I Walk the Line è un album discografico colonna sonora del film Un uomo senza scampo del 1970. Si tratta, essenzialmente di un album del cantautore country Johnny Cash (il suo 36º), in quanto l’intera colonna sonora è costituita quasi esclusivamente da canzoni del solo Cash, incluso un arrangiamento diverso della sua famosa I Walk the Line.

  1. Flesh and Blood
  2. I Walk the Line [Rigo Dritto]
  3. Hungry
  4. This Town
  5. This Side of the Law
  6. Flesh and Blood [Strumentale]
  7. ‘Cause I Love You
  8. ‘Cause I Love You [Strumentale]
  9. The World’s Gonna Fall on You
  10. Face of Despair
  11. Standing on the Promises/Amazing Grace

(05/1964)

Johnny Cash - I Walk the Line

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni

LITTLE FAUSS AND BIG HALSY

Traduzione Testi dell’album Little Fauss and Big Halsy

Little Fauss and Big Halsy è un album discografico colonna sonora del film Lo spavaldo del 1970. Iil disco contiene principalmente canzoni del musicista country Johnny Cash (ed è considerato il suo 37º album). Il disco include brani composti da Cash, Carl Perkins e Bob Dylan, oltre a varie altre canzoni eseguite da Perkins, ma non riuscì ad entrare in classifica.

La canzone Ballad of Little Fauss and Big Halsey, scritta da Carl Perkins per il film, ricevette una nomination ai Golden Globe.

  1. Rollin’ Free
  2. Ballad of Little Fauss and Big Halsy
  3. Ballad of Little Fauss and Big Halsy [Strumentale]
  4. 706 Union
  5. Little Man
  6. Little Man [Strumentale]
  7. Wanted Man
  8. Rollin’ Free [Strumentale]
  9. True Love Is Greater Than Friendship
  10. Movin’

(06/02/1971)

Johnny Cash - Little Fauss and Big Halsy

 
 
 
 
Formazione

Johnny Cash: Voce, Chitarra
Carl Perkins: Chitarra
Bob Wootton: Chitarra
Marshall Grant: Basso
W.S. Holland: Percussioni